fbpx

In uno studio pubblicato su Oral Disease (luglio 2018) emergono dati sconcertanti che riguardano le infezioni e l’incidenza di quelle orali/periapicali sul rischio parto.
Infatti i batteri orali vengono disseminati attraverso il flusso sanguigno ai tessuti placentari e fetali, con la conseguenza che potrebbero indurre una risposta infiammatoria sistemica e influenzare la gravidanza indirettamente.
Future mamme non scherzate con lo spazzolino.
Dr Schena