Conservativa

L’odontoiatria conservativa è quella disciplina che si propone di restaurare il singolo dente danneggiato dalla carie, malattia degenerativa che interessa i tessuti duri del dente (smalto-dentina) e che origina in superficie e procede in profondità fino alla polpa dentale.

La moderna conservativa usa procedure minimamente invasive che hanno lo scopo di rimuovere solamente il tessuto cariato e di preservare il tessuto sano, in modo tale da potere ripristinare la forma e l’estetica originale degli elementi dentari, tramite l’utilizzo di un materiale da restauro che si lega al tessuto sano. Negli ultimi anni, infatti, le otturazioni in amalgama sono state quasi del tutto abbandonate e sostituite con quelle in composito, materiale di riempimento estetico polimerizzabile mediante un’applicazione di fascio di luce ultravioletti.

Vuoi prendere appuntamento o chiedere informazioni?

CONTATTACI ORA

CHIRURGIA ORALE

ENDODONZIA

ORTODONZIA

PEDODONZIA

CONSERVATIVA

IGIENE ORALE

PROTESI

IMPLANTOLOGIA

ESTETICA E COSMESI

LASERTERAPIA

GNATOLOGIA

PARODONTOLOGIA

×