fbpx

Ortodonzia

L’ortodonzia, anche chiamata ortognatodonzia, è quella branca dell’odontoiatria che studia le diverse anomalie della costituzione, sviluppo e posizione dei denti e delle ossa mascellari; con lo scopo di prevenirle, eliminarle o attenuarle.
Lo specialista del settore, ovvero l’ortognatodontista, può con una prima visita e specifici esami radiografici e misurazioni diagnostiche, rilevare una malocclusione e stabilire il piano di trattamento ed il timing più idoneo.
Per la riuscita di un trattamento ortodontico e’ molto importante la motivazione del paziente.
Grazie alle ultime tecniche è possibile allineare i denti anche mediante l’uso di apparecchi interni e meno visibili; ad esempio con l’ortodonzia linguale “INCOGNITO” una tecnica in cui gli attacchi ortodontici vengono inseriti sul lato interno del dente, quindi rivolti verso la lingua, anziché sul lato esterno.
Al termine di un trattamento ortodontico, per ridurre il grado di recidiva, e’ importante l’uso degli apparecchi notturni di contenzione mobili o fissi (splintaggio) atti a mantenere nella posizione ottenuta gli elementi dentari.

  • Ortodonzia intercettiva e miofunzionale
  • Ortodonzia invisibile mediante” tecnica linguale INCOGNITO”, dove l’apparecchio viene collocato all’interno della bocca.
  • Ortodonzia estetica con piastrine in ceramica bianche
  • Ortodonzia Invisalign, mediante l’uso di mascherine rimovibile trasparenti.
  • Ortodonzia a bassa frizione Self ligating che riducono notevolmente i mesi di trattamento.
  • Ortodonzia mobile.

Vuoi prendere appuntamento o chiedere informazioni?

CONTATTACI ORA

chirurgia_orale

chirurgia orale

endodonzia

endodonzia

ortodonzia

ortodonzia

pedodonzia

pedodonzia

conservativa

conservativa

igiene_orale

igiene orale

protesi

protesi

implantologia

implantologia

estetica

estetica e cosmesi

laserterapia

laserterapia

gnatologia

gnatologia